Gio, Dic 9, 2021

Progetti

Progetto “Wilding  Corso gratuito di autodifesa per donne”

Progetto “Wilding Corso gratuito di autodifesa per donne”

Il Metodo Wilding, che nasce dalla esperienza pluridecennale di Mario Furlan, è un sistema innovativo di autodifesa istintiva, basato sull’istinto, sulla semplicità, su principi anziché tecniche, in quanto si avvale di un processo resiliente e proattivo, volto ad acquisire sicurezza e a rafforzare l’autostima, l’assertività e la crescita personale.
Il Metodo Wilding è quindi un sistema salutogenetico, accessibile a tutti, con particolare attenzione per le donne e le persone anziane.

Progetto

Progetto "Il bambino nel primo settennio" (0-7 anni)

CICLO DI CONFERENZE ONLINE E INCONTRI CON I GENITORI
Docente 
Dott. Roberto Amabile
Conferenza gratuita online di presentazione  Venerdì 2 ottobre ore 18,30

 

Progetto “Passi Lenti e Ben Compresi”

Progetto “Passi Lenti e Ben Compresi”

Per persone con diversi gradienti di disabilità, un percorso pro-resiliente che, da un lato, prevede attività motorie salutogenetiche e introflessive, e, dall’altro, attività aerobiche che favoriscono un aumento delle capacità respiratorie e benessere in modo gradevole, graduale, senza sforzi e partecipativo.

Progetto “Io NON ODIO perchè”

Progetto “Io NON ODIO perchè”

Dare voce a chi si sente lontano dalla divulgazione di odio e nel contempo sensibilizzare chi rimane apatico di fronte all’enorme spinta di odio e discriminazioni che avvengono in rete e nei confronti dei diversi, degli anziani, degli stranieri e di chiunque non sia incanalato in un prototipo di “giusto” nei concetti mentali di chi discrimina.
Creare una rete di buoni propositi, di amore, di tolleranza e fiducia.

Progetto “Respira Method”

Progetto “Respira Method”

RESPIRA METHOD è il metodo, messo a punto da Fabio Andrico, che aiuta a decostruire vecchi schemi di respirazione, a lasciar andare le tensioni e permette di riscoprire e godere il ​respirare nel senso più naturale e consapevole, liberandolo da abitudini malsane, e lasciandolo fluttuare, alla chiara consapevole presenza di tutti i suoi movimenti.⁠
La respirazione, ben sappiamo, è la porta della nostra energia, il ponte che collega la mente e il corpo.

Rimani aggiornato con la Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Cliccando su "iscriviti" accetti di ricevere la newsletter della nostra Fondazione e confermi di aver letto la Privacy Policy